INFO UTENTI

DOMANDE
RISPOSTE
1 - Dove si acquista il Borsellino Elettronico? 1 - Presso la banca convenzionata e/o presso tutti gli esercizi convenzionati: cartolerie, negozi aperti al pubblico, centri servizi, mercati, bar, tabaccherie
2 - Dove si ricarica il Borsellino elettronico? 2 - Presso la banca convenzionata e/o presso tutti gli esercizi convenzionati: cartolerie, negozi aperti al pubblico, centri servizi, mercati, bar, tabaccherie
3 - Quanto costa la ricarica della somma nel Borsellino Elettronico? 3 - Ogni ricarica, a prescindere dall'importo, costa €uro 1 (uno)
4 - Ci sono limiti di importo per la ricarica del Borsellino Elettronico? 4- L'importo massimo ricaricabile sul borsellino è fino a &eurouro 500. Ciò per motivi di sicurezza essendo una carta al portatore
5 - Cosa succede se si perde il Borsellino Elettronico? 5- La stessa cosa che succede perdendo il contante o la carta telefonica prepagata, essendo anonimo e al portatore

6 - Quanto costa il Borsellino Elettronico ricaricabile?

6- Il costo del borsellino è di €uro 9,80 (nove/ottanta) (Iva compresa)
7 - Quanto costa l'uso del Borsellino Elettronico? 7 - Le transazioni sono esenti da costi.Non esiste alcun canone annuale di gestione finanziaria.
8 - Quali sono i vantaggi per l'utente di avere il Borsellino Elettronico anzichè avere una carta Bancomat rilasciata dalla Banca?

8 - I vantaggi sono

  1. Il costo di soli €uro 9,80 (nove/ottanta) una tantum anzichè: un canone annuo (variabile da 15 a 105 €uro); una commissione per l'invio mensile dell'Estratto Conto (variabile da 1 a 1,55 €uro) e €uro 1,29 d'imposta di bollo su importi superiori a 77,47 €uro;
  2. La durata senza scadenza anzichè la durata annuale correlata la pagamento annuale del canone;
  3. La velocità dei pagamenti perchè funzionando off-line evita le attese telefoniche;
  4. L'uso libero e semplice del Borsellino da parte di tutti i componenti del nucleo familiare senza problemi di codice, essendo una carta al portatore;
  5. La tranquillità di non avere spiacevoli sorprese sul proprio conto dall'uso improprio che potrebbe verificarsi con la carta Bancomat;
  6. La certezza d'avere sempre sotto controllo le spese effettuate del Borsellino Elettronico senza dover aspettare e controllare l'Estratto Conto Bancario
  7. La certezza della somma pagata e della somma residua nel Borsellino, controllabile immediatamente sia dal visore luminoso sia dallo scontrino emesso dal POS.
    Il POS consente altresì di visionare gli importi degli ultimi pagamenti;
  8. L'eliminazione dei resti con le monete €uro

In sintesi: economicità, praticità, semplicità, velocità e sicurezza. Dà garanzie sui pagamenti ed elimina il problema delle monetine.

9 - Come si paga con il Borsellino Elettronico ? 9 - Presentandolo all'esercente che decurta l'importo speso dall'ammontare residuo sulla card, tramite il POS EFT
10 - Come si fa a controllare l'importo esistente nel Borsellino Elettronico? 10 - Presso tutti gli esercizi convenzionati e/o presso le filiali della banca convenzionata, tramite il POS che oltre al visore emette uno scontrino che evidenzia l'importo disponibile nel Borsellino e che permette di visionare gli importi degli ultimi tre pagamenti;
11 - Quali sono i problemi che potrebbero determinarsi con il Borsellino? 11 - Esiste solo un unico problema: LO SMARRIMENTO DEL BORSELLINO, quindi lo stesso problema che si avrebbe con lo smarrimento della moneta contanti

Progetto "Cartelloni Multimediali" e Marchi progetto "Happy" registrati - Tutti i diritti sono riservati - E' vietata la riproduzione anche parziale - ©EMMEDI 91 s.r.l.